Thanksgiving, la torta di zucca e mano tacchino


Siamo in pieno autunno. Le foglie stanno cambiando colore, nell’aria c’è il profumo di castagne arrostite e negli Stati Uniti domani è il Thanksgiving Day (il giorno del ringraziamento, che si festeggia il quarto giovedì di novembre ogni anno). Per noi americani Thanksgiving è una specie di preludio al Natale. Scuole e uffici rimangono chiusi e ci sono tanti spostamenti per il ponte: ragazzi che tornano a casa dall’università, famiglie e amici che si ritrovano arrivando anche da diverse città del paese. E’ un momento per stare in famiglia e con gli amici, per scambiarsi racconti intorno al tavolo e una pausa dalla vita caotica di ogni giorno. Ma è anche un giorno per riflettere e per ringraziare per tutto cioè che abbiamo.
Tipicamente sul menù c’è il celebre tacchino con il ripieno, il purè di patate, le patate dolci americane (sweet potatoes), la salsa di ribes (cranberry sauce) e le favolose torte di mele e di zucca. Ecco la ricetta per una delle mie torte preferite.
Ricetta per la torta di zucca
 
Ingredienti:
pasta brisée (già pronta o fatta in casa)
600g zucca fresca (cotta e tagliata in dadini) o 1 lattina di zucca gia’ pronta*
1 lattina (circa 400 ml) di latte evaporato**
2 uova, leggeramente sbattute
160g di zucchero
1 cucchiaino di cannella
1/2 cucchiano di zenzero in polvere
1/2 cucchiano di noce moscata
1/2 cucchiano di sale
Preparazione:
1. Riscaldate il forno a 190° C
2. Mescolare tutti gli ingredienti
3. Se utilizzate la zucca fresca, passate tutto con un mixer
4. Riempire una teglia, già ricoperta con la pasta brisée, con il composto
5. Cuocere al forno per 45° minuti (potete anche fare il test del coltello: una volta introdotta nella torta, deve uscire pulito)
Far raffreddare per almeno 2 ore e servire con la panna montata
* disponible in alcuni supermercati internazionali
** si trova abbastanza facilmente nei supermercati internazionali. In sua assenza si può utilizzare latte in polvere preparato con solo 40% dell’acqua consigliata oppure sostituire il latte evaporato con panna (cambia leggeramente il sapore)
Mano tacchino

Un’attività divertente che si può fare assieme ai bambini è disegnare un tacchino – il protagonista di questa festa – utilizzando le mani come modello. Ecco come si fa:
Servono una mattita, pennarelli colorati, carta, colla e un paio di forbici.

Posizionate la mano del bambino su un pezzo di carta e con la mattita, rintracciate la sua mano. Poi con i pennarelli disegnate il vostro tacchino. Non dimenticate il bargiglio.

Di seguito un esempio:

In’alternativa is possono ritagliare dei fogli colorati a forma di mani (ancora meglio: fogli bianchi da colorare tutti assieme) ed uno con la forma del corpo del tacchino.  A quest’ultimo attaccare i fogli ritagliati a forma di mano per la coda del tacchino.  Ed ecco fatto, un bellissimo tacchino colorato di Thanksgiving.

Happy Thanksgiving everyone!

www.applepiebaby.it

Informazioni su applepiebaby.it

Applepiebaby.it è un negozio online di prodotti americani per l’infanzia sicuri ed esclusivi che migliorano la qualità della vita dei genitori e dei bimbi fino ai 3 anni, ideali anche per regali originali ed esclusivi. Alcuni esempi: il ciuccio sempre pulito che quando cade non tocca mai il suolo perchè protetto da un guscio; l'antifurto per passeggino; il ciuccio retinato per svezzamento anti soffocamento, il cucchiaino con serbatoio per pappe fuori casa, e molti altri articoli di marchi americani che propongono oggetti e abitini allegri, dal design esclusivo, realizzati secondo i più alti standard di sicurezza ed eco-friendly. Vi aspettiamo su www.applepiebaby.it
Questa voce è stata pubblicata in Ricette per bambini, Thanksgiving e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...