Come affrontare la visita dal pediatra


Doctor examDurante il primo anno di età del vostro bambino vi capiterà spesso di frequentare lo studio del pediatra, sia per le visite di filtro che per qualche piccolo malanno.

Già a casa potete preparavi per semplificarvi le cose:

vestite il bambino con abiti molto comodi e veloci da infilare e sfilare e possibilmente limitatevi a un body e una felpa o maglietta, a seconda della stagione, e un pantalone con elastico in vita, evitate la stratificazione dei vestiti, che rischia di innervosire il piccolo sia mentre lo spogliate che quando lo rivestite.

Spesso accade che, anche se si è preso appuntamento, l’attesa si protragga un po’, siate previdenti.
Preparate una borsa del cambio con tutto ciò che servirà, ma anche che potrà servire:

Questo slideshow richiede JavaScript.

  • libretto pediatrico,
  • 1 o 2 pannolini,
  • salviettine,
  • un biberon d’acqua, nel caso nella sala d’attesa ci sia molto caldo,
  • un succhiotto pulito, quello eventualmente in uso potrebbe cadere,
  • il necessario per allattare, un attacco di fame improvvisa potrebbe cogliere il vostro bimbo,
  • un doudou o un giocattolino se il bimbo li apprezza già,
  • ma anche un libriccino  che potrete raccontare sfogliando per ingannare l’attesa, nel caso il vostro piccolo sia sveglio.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Se invece arrivate al parcheggio vedete che il piccolo sta dormendo, lasciatelo riposare e staccate l’ovetto dall’auto, in questo modo eviterete di innervosirlo inutilmente, aprite solo la zip della giacca, se la indossa, per evitare che sudi troppo all’interno del locale. Se siete arrivate a piedi con il piccolo nel passeggino, tanto meglio!

Una volta che sarà il vostro turno, se necessario, svegliate dolcemente il bambino e parlategli con un tono di voce pacato, durante la visita ricordatevi che è normale che  un bimbo piccolo possa strillare, quindi se lo fa, mantenete la calma!

Prima di entrare ricordatevi di spegnere il cellulare o quanto meno mettetelo in modalità silenziosa.

Cercate poi di focalizzarvi sui dubbi che avete avuto dall’ultima visita ed esponeteli al medico senza indugi: vivete la visita come un’opportunità per migliorare la qualità di vita di tutta la famiglia!

Fin qui avete letto qualche consiglio pratico da mamma, se ora desiderate leggere anche qualche utile consiglio da pediatra, lo trovate qui.

Questa voce è stata pubblicata in abbigliamento neonati, Biberon, Borse per il cambio e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...